Visualizza da Capitolo Versetto Capitolo Versetto
[...]   chiedendogli in grazia che lo facesse venire a Gerusalemme; intanto gli avrebbero teso insidie per ucciderlo lungo la via.   [...]

Atti degli apostoli: capitolo 25, versetto 3

Search results

Term: apostoli • Found: 32
sino al giorno che fu assunto, dopo aver dato per mezzo dello Spirito Santo i suoi ordini agli apostoli che aveva eletti.
Atti degli apostoli, Capitolo 1, Versetto 2
E li tirarono a sorte; e la sorte cadde su Mattia, che fu aggregato agli undici apostoli.
Atti degli apostoli, Capitolo 1, Versetto 26
Or essi, a udir queste cose, furon compunti nel cuore, e chiesero a Pietro e agli altri apostoli: «Fratelli, che dobbiamo fare?».
Atti degli apostoli, Capitolo 2, Versetto 37
Ed erano perseveranti nell'insegnamento degli apostoli, nella comunione fraterna, nello spezzare il pane e nelle preghiere.
Atti degli apostoli, Capitolo 2, Versetto 42
Ognuno era profondamente impressionato, perché molti prodigi e miracoli si facevano dagli apostoli in Gerusalemme, e si stava in gran timore.
Atti degli apostoli, Capitolo 2, Versetto 43
E gli apostoli con grande efficacia rendevan testimonianza della risurrezione di Gesù Cristo Signor nostro; e grazia abbondante era in tutti loro.
Atti degli apostoli, Capitolo 4, Versetto 33
e lo mettevano a' piedi degli apostoli; poi si distribuiva a ciascuno, secondo il bisogno.
Atti degli apostoli, Capitolo 4, Versetto 35
Così Giuseppe, soprannominato dagli apostoli Barnaba (che vuol dir figlio di consolazione), levita, oriundo di Cipro,
Atti degli apostoli, Capitolo 4, Versetto 36
aveva un campo: lo vendè, portò i denari, e li depose a' piedi degli apostoli.
Atti degli apostoli, Capitolo 4, Versetto 37
e, consapevole la moglie, si tenne per sé una parte del prezzo, portando il resto e deponendolo ai piedi degli apostoli.
Atti degli apostoli, Capitolo 5, Versetto 2
E si facevano per le mani degli apostoli molti segni e prodigi tra il popolo; e tutti, di pari sollecitudine si ritrovavano sotto il portico di Salomone.
Atti degli apostoli, Capitolo 5, Versetto 12
e misero le mani sopra gli apostoli, e li gettarono nella prigione pubblica.
Atti degli apostoli, Capitolo 5, Versetto 18
E subito rispose Pietro e gli altri apostoli: «Bisogna ubbidire a Dio più che agli uomini.
Atti degli apostoli, Capitolo 5, Versetto 29
Ma un del consiglio, Gamaliele di nome, fariseo, dottor della legge, onorato da tutto il popolo, levatosi su, ordinò che gli apostoli fossero per un poco messi fuori.
Atti degli apostoli, Capitolo 5, Versetto 34
Poi, chiamati gli apostoli, li fecero battere, e, intimato a essi di non parlar mai nel nome di Gesù, li lasciarono andare.
Atti degli apostoli, Capitolo 5, Versetto 40
E gli apostoli se n'andarono dalla presenza del Sinedrio, lieti dell'esser fatti degni di patir contumelie per il nome di Gesù.
Atti degli apostoli, Capitolo 5, Versetto 41
E li presentarono agli apostoli; i quali, pregando, imposero loro le mani.
Atti degli apostoli, Capitolo 6, Versetto 6
- Avvenne allora una gran persecuzione contro la chiesa di Gerusalemme: e tutti, salvo gli apostoli, furon dispersi per le contrade della Giudea e della Samaria.
Atti degli apostoli, Capitolo 8, Versetto 1
Or gli apostoli ch'erano a Gerusalemme, saputo che in Samaria si era accolta la parola di Dio, ci mandaron Pietro e Giovanni.
Atti degli apostoli, Capitolo 8, Versetto 14
Allora Simone, vedendo che lo Spirito Santo era dato con la imposizione delle mani degli apostoli, offerse loro del denaro,
Atti degli apostoli, Capitolo 8, Versetto 18
Allora Barnaba lo prese con sé, lo menò dagli apostoli, e raccontò loro come lungo la via avesse visto il Signore, come il Signore gli avesse parlato, e come in Damasco egli avesse liberamente predicato nel nome di
Atti degli apostoli, Capitolo 9, Versetto 27
- Gli apostoli e i fratelli che erano per la Giudea, udirono che i Gentili avevano anch'essi ricevuto la parola di Dio.
Atti degli apostoli, Capitolo 11, Versetto 1
Or mentre alcuni se n'uscivano, gli apostoli furon pregati di tornar nel sabato seguente a parlare delle medesime cose.
Atti degli apostoli, Capitolo 13, Versetto 42
E la moltitudine della città si divise: chi stava per i Giudei, e chi per gli apostoli.
Atti degli apostoli, Capitolo 14, Versetto 4
Ma gli apostoli Barnaba e Paolo, udito ciò, si stracciaron le vesti, e si gettarono in mezzo alla folla, gridando:
Atti degli apostoli, Capitolo 14, Versetto 13
Essendosi acceso un contrasto non piccolo tra Paolo e Barnaba contro costoro, fu deciso che Paolo e Barnaba e alcuni dell'altra parte, salissero a Gerusalemme dagli apostoli e dagli anziani per tal quistione.
Atti degli apostoli, Capitolo 15, Versetto 2
Arrivati a Gerusalemme, furono accolti dalla chiesa, dagli apostoli e dagli anziani e riferirono le grandi cose che Dio aveva fatto con loro.
Atti degli apostoli, Capitolo 15, Versetto 4
Gli apostoli allora e gli anziani si radunarono per esaminare la quistione.
Atti degli apostoli, Capitolo 15, Versetto 6
Allora parve bene agli apostoli e agli anziani con tutta la Chiesa, di scegliere alcuni uomini tra loro, e mandarli ad Antiochia con Paolo e Barnaba: furono Giuda, soprannominato Barsaba, e Sila, uomini de' primi tra' fratelli;
Atti degli apostoli, Capitolo 15, Versetto 22
e consegnaron loro questa lettera: «Gli apostoli e gli anziani fratelli, ai fratelli di tra' Gentili che sono in Antiochia, Siria e Cilicia, salute.
Atti degli apostoli, Capitolo 15, Versetto 23
e percorse la Siria e la Cilicia, confermando le chiese, raccomandando l'osservanza degli ordini dati dagli apostoli e dagli anziani.
Atti degli apostoli, Capitolo 15, Versetto 41
Passando così di città in città, si raccomandava a tutti d'osservar le decisioni prese dagli apostoli e dagli anziani di Gerusalemme.
Atti degli apostoli, Capitolo 16, Versetto 4