Visualizza da Capitolo Versetto Capitolo Versetto
[...]   Certo, David non salì al cielo; anzi, egli dice: - Ha detto il Signore al mio Signore: "Siedi alla mia destra,   [...]

Atti degli apostoli: capitolo 2, versetto 34

Search results

Term: dice • Found: 80
E tutti stupivano, e si dicevano l'uno all'altro: «Che vuol dir tutto questo?».
Atti degli apostoli, Capitolo 2, Versetto 12
Altri poi, facendosene beffe, dicevano: «Son pieni di vino nuovo!».
Atti degli apostoli, Capitolo 2, Versetto 13
"E avverrà, dice il Signore, ch'io negli ultimi giorni spanderò del mio Spirito su ogni carne, e i vostri figli e le vostre figlie profeteranno, e i vostri giovani avranno delle visioni, e i vostri vecchi avranno de' sogni.
Atti degli apostoli, Capitolo 2, Versetto 17
Ond'è che David dice di lui: "Sempre ho avuto il Signore davanti agli occhi; ecco, Egli sta alla mia destra, affinché io stia fermo.
Atti degli apostoli, Capitolo 2, Versetto 25
con tal previsione, annunziò la risurrezione di Cristo, dicendo ch'egli non sarebbe stato lasciato nella morte, e che il suo corpo non avrebbe veduto la corruzione.
Atti degli apostoli, Capitolo 2, Versetto 31
Certo, David non salì al cielo; anzi, egli dice: - Ha detto il Signore al mio Signore: "Siedi alla mia destra,
Atti degli apostoli, Capitolo 2, Versetto 34
Così, e con assai altre parole, li persuadeva ed esortava, dicendo: «Salvatevi di mezzo a questa generazione perversa!».
Atti degli apostoli, Capitolo 2, Versetto 40
dicendo: «Che faremo di questi uomini? Che un evidente miracolo sia avvenuto per opera loro, è noto a tutti gli abitanti di Gerusalemme, e noi non lo possiamo negare;
Atti degli apostoli, Capitolo 4, Versetto 16
dicendo: «Abbiam trovato la prigione chiusa con tutta diligenza, e le guardie fuori, in piedi, alla porta; ma, quand'abbiamo aperto, dentro non c'era nessuno».
Atti degli apostoli, Capitolo 5, Versetto 23
Ed ecco si presenta uno che dice: «Badate, gli uomini che metteste in prigione, son già nel tempio ad ammaestrare il popolo!».
Atti degli apostoli, Capitolo 5, Versetto 25
dicendo: «Noi vi abbiamo proibito rigorosamente d'insegnare in codesto nome; e, invece, voi avete riempito Gerusalemme del vostro insegnamento; voi mirate a far ricadere su noi il sangue di quell'uomo!».
Atti degli apostoli, Capitolo 5, Versetto 28
presentando dei falsi testimoni, che dicevano: «Quest'uomo non cessa di profferir parole contro il luogo santo e contro la legge.
Atti degli apostoli, Capitolo 6, Versetto 13
- E il sommo sacerdote parlò, dicendogli: «Stanno proprio così le cose udite?».
Atti degli apostoli, Capitolo 7, Versetto 1
Il giorno seguente, comparve tra loro, mentre alcuni litigavano, e li esortò alla pace, dicendo: - O uomini, voi siete fratelli, perché vi maltrattate l'un l'altro? -
Atti degli apostoli, Capitolo 7, Versetto 26
Ma colui che maltrattava il prossimo, lo respinse, e gli disse: - Chi ti ha costituito nostro capo e giudice?
Atti degli apostoli, Capitolo 7, Versetto 27
Guardate: questo Mosé, che avevan rinnegato dicendo: - Chi ti ha costituito capo e giudice? -, Dio lo mandò come capo e liberatore sotto la guida dell'angelo apparsogli nel roveto.
Atti degli apostoli, Capitolo 7, Versetto 35
L'Altissimo però non abita in templi fatti da man d'uomo come dice il profeta:
Atti degli apostoli, Capitolo 7, Versetto 48
- Mio trono è il cielo: e la terra è sgabello a' miei piedi. Qual casa mi edificherete voi? dice il Signore, o, qual sarà il luogo del mio riposo?
Atti degli apostoli, Capitolo 7, Versetto 49
E lapidavano Stefano, mentr'egli invocava Gesù e diceva: «Signore Gesù, ricevi lo spirito mio».
Atti degli apostoli, Capitolo 7, Versetto 59
Tutti, dal più piccolo al più grande, gli davano retta, dicendo: «Costui è la Potenza di Dio, quella chiamata Grande!».
Atti degli apostoli, Capitolo 8, Versetto 10
dicendo: «Date anche a me questo potere, che a chiunque imporrò le mani, riceva lo Spirito Santo». Ma Pietro gli disse:
Atti degli apostoli, Capitolo 8, Versetto 19
e, caduto per terra, udì una voce che gli diceva: «Saulo, Saulo, perché mi perseguiti?».
Atti degli apostoli, Capitolo 9, Versetto 4
E quanti l'udivano, eran pieni di stupore, e dicevano: «Non è costui quello che a Gerusalemme perseguitava gl'invocanti il sacro nome, ed era venuto qua per menarli incatenati ai capi dei sacerdoti?».
Atti degli apostoli, Capitolo 9, Versetto 21
Ma Pietro lo alzò dicendo: «Lèvati, sono un uomo anch'io!».
Atti degli apostoli, Capitolo 10, Versetto 26
E ci ha comandato di predicare al popolo e di attestare ch'egli è da Dio costituito giudice de' vivi e de' morti.
Atti degli apostoli, Capitolo 10, Versetto 42
dicendo: «Come mai sei entrato in casa d'uomini incirconcisi, e hai mangiato con loro?».
Atti degli apostoli, Capitolo 11, Versetto 3
E Pietro si fece ad esporre le cose per ordine, dicendo:
Atti degli apostoli, Capitolo 11, Versetto 4
e udii anche una voce che mi diceva: - Su, Pietro, uccidi e mangia! -
Atti degli apostoli, Capitolo 11, Versetto 7
Udito ciò, si quietarono; e glorificarono Dio, dicendo: «Dunque, Dio ha concesso anche a' Gentili la penitenza che mena alla vita!».
Atti degli apostoli, Capitolo 11, Versetto 18
Quand'ecco, sopraggiunse un angelo del Signore, facendo una gran luce nella cella; egli percosse il fianco di Pietro, e lo svegliò dicendo: «Presto, sta' su!». E le catene gli caddero da' polsi.
Atti degli apostoli, Capitolo 12, Versetto 7
Quelli però le dissero: «Tu se' matta!». Ma ella insisteva che era proprio così. Ed essi dicevano: «È il suo angelo!».
Atti degli apostoli, Capitolo 12, Versetto 15
e, presso a compiere la missione della sua vita, Giovanni diceva: - Chi credete io sia? Non son io quello; ma, ecco, vien dopo di me uno, del quale io non son degno di sciogliere dai piedi i calzari. -
Atti degli apostoli, Capitolo 13, Versetto 25
E che l'abbia risuscitato da' morti in modo da non ritornare nella corruzione, l'ha dichiarato dicendo: "Io vi manterrò fedelmente le promesse fatte a David".
Atti degli apostoli, Capitolo 13, Versetto 34
E ancora dice in altro luogo: "Non permetterai che il tuo Santo vegga la corruzione".
Atti degli apostoli, Capitolo 13, Versetto 35
Ma i Giudei, vista la gran folla, furon ripieni di zelo, e, bestemmiando, contradicevano alle cose dette da Paolo.
Atti degli apostoli, Capitolo 13, Versetto 45
Allora la folla, visto quel che Paolo aveva fatto, alzò la voce, dicendo in lingua licaonica: «Gli dèi han preso forma umana, e son discesi fino a noi».
Atti degli apostoli, Capitolo 14, Versetto 10
confortando le anime di tutti, ed esortando tutti a star fermi nella fede, e dicendo loro che al regno di Dio s'arriva attraverso molte tribolazioni.
Atti degli apostoli, Capitolo 14, Versetto 21
affinché cerchino il Signore tutti gli altri uomini e le genti tutte sulle quali è invocato il mio nome, dice il Signore che fa queste cose".
Atti degli apostoli, Capitolo 15, Versetto 17
E una notte Paolo ebbe questa visione: un uomo della Macedonia gli apparve, supplicandolo e dicendo: «Passa in Macedonia, e soccorrici».
Atti degli apostoli, Capitolo 16, Versetto 9
E battezzata che fu con la sua famiglia, ella c'invitò, dicendo: «Se mi tenete per una credente nel Signore venite a stare in casa mia». E ci costrinse.
Atti degli apostoli, Capitolo 16, Versetto 15
li presentarono ai giudici dicendo: «Questi uomini metton sossopra la nostra città; son dei Giudei,
Atti degli apostoli, Capitolo 16, Versetto 20
E il carceriere ne informò Paolo, dicendo: «I giudici han mandato a liberarvi; uscite, dunque, e andatevene in pace».
Atti degli apostoli, Capitolo 16, Versetto 36
E anche certi filosofi epicurei e stoici disputavano con lui, e alcuni dicevano: «Che vuol dire questo chiacchierone?». E altri: «Par che annunzi divinità straniere!». Egli, di fatto, annunziava Gesù e la risurrezione.
Atti degli apostoli, Capitolo 17, Versetto 18
Allora lo presero e lo condussero all'Areopago, dicendo: «Possiamo noi sapere che cos'è questa nuova dottrina che tu insegni?
Atti degli apostoli, Capitolo 17, Versetto 19
dicendo: «Costui persuade la gente a rendere a Dio un culto contrario alla legge».
Atti degli apostoli, Capitolo 18, Versetto 13
ma, poiché si tratta di questioni di parole e di nomi, e appartengono alla vostra legge, pensateci voi: io non voglio farmi giudice di queste cose».
Atti degli apostoli, Capitolo 18, Versetto 15
Allora Paolo disse: «Giovanni battezzò il popolo col battesimo di penitenza, dicendo che credessero in colui che stava per venire dopo di lui, cioè in Gesù».
Atti degli apostoli, Capitolo 19, Versetto 4
E anche alcuni de' girovaghi esorcisti giudei si provarono a invocare il nome del Signore Gesù sopra di quelli che avevano degli spiriti cattivi, dicendo: «Io vi scongiuro per quel Gesù predicato da Paolo».
Atti degli apostoli, Capitolo 19, Versetto 13
Dopo questi fatti, Paolo stabilì in ispirito d'andare a Gerusalemme, passando per la Macedonia e l'Acaia. «Quando sarò stato là, diceva, bisogna ch'io veda anche Roma».
Atti degli apostoli, Capitolo 19, Versetto 21
ora vedete e udite che questo Paolo sta persuadendo e sviando la moltitudine, non solo in Efeso ma in quasi tutta l'Asia, dicendo che quelli fatti con le mani non son dèi.
Atti degli apostoli, Capitolo 19, Versetto 26
Vi rimanemmo sette giorni, avendo là trovati dei discepoli; i quali in virtù dello Spirito dicevano a Paolo di non salire a Gerusalemme.
Atti degli apostoli, Capitolo 21, Versetto 4
E siccome non potevamo persuaderlo, ci quietammo dicendo: «Sia fatta la volontà del Signore».
Atti degli apostoli, Capitolo 21, Versetto 14
Or essi hanno udito che tu insegni a tutti i Giudei che sono tra i Gentili, a staccarsi da Mosé, dicendo di non circoncidere i figliuoli, e di non viver più secondo la consuetudine.
Atti degli apostoli, Capitolo 21, Versetto 21
Caddi per terra, e udii una voce che mi diceva: - Saulo, Saulo, perché mi perseguiti? -
Atti degli apostoli, Capitolo 22, Versetto 7
e vidi Lui che mi diceva: - Fa' presto, esci subito da Gerusalemme, perché non accetteranno la tua testimonianza rispetto a me. -
Atti degli apostoli, Capitolo 22, Versetto 18
L'ascoltarono sino a questa parola; ma qui alzarono la voce, dicendo: «Togli dal mondo quest'uomo; non è degno di vivere!».
Atti degli apostoli, Capitolo 22, Versetto 22
Il centurione, udito questo, corse dal tribuno, dicendo: «Che stai per fare? quest'uomo è cittadino Romano!».
Atti degli apostoli, Capitolo 22, Versetto 26
Essi si recarono dai capi dei sacerdoti e dagli anziani, dicendo: «Noi abbiam fatto voto, con imprecazione, di non prender cibo sino a quando non abbiamo ucciso Paolo.
Atti degli apostoli, Capitolo 23, Versetto 14
Scrisse poi una lettera che diceva così: «Claudio Lisia, all'eccellentissimo governatore Felice, salute.
Atti degli apostoli, Capitolo 23, Versetto 26
I Giudei s'unirono anch'essi, dicendo che le cose stavano proprio così.
Atti degli apostoli, Capitolo 24, Versetto 9
Felice, che ben sapeva di questa dottrina, rimandò la causa ad altro giorno dicendo: «Quando sarà venuto il tribuno Lisia, allora v'ascolterò».
Atti degli apostoli, Capitolo 24, Versetto 22
Ed essendosi trattenuti vari giorni, Festo parlò di Paolo al re, dicendo: «È qui un cert'uomo, lasciato in prigione da Felice.
Atti degli apostoli, Capitolo 25, Versetto 14
e, ritiratisi in disparte, dicevano tra loro: «Quest'uomo non ha fatto nulla che meriti morte o prigione».
Atti degli apostoli, Capitolo 26, Versetto 31
dicendo: «Uomini, io vedo che la navigazione riuscirà di danno e perdita grande, non solo del carico e della nave, ma anche delle nostre vite».
Atti degli apostoli, Capitolo 27, Versetto 10
dicendomi: - Paolo, non temere; tu devi comparire dinanzi a Cesare; ed ecco, Dio t'ha fatto dono di tutti quelli che navigano con te.-
Atti degli apostoli, Capitolo 27, Versetto 24
Eravamo alla quattordicesima notte, sbattuti per l'Adriatico, quando verso la mezzanotte i marinai credettero d'esser vicini a qualche terra.
Atti degli apostoli, Capitolo 27, Versetto 27
E come si fu all'alba, Paolo esortava tutti a prender cibo, dicendo: «Oggi son quattordici giorni che state aspettando digiuni, senza prender nulla;
Atti degli apostoli, Capitolo 27, Versetto 33
E quando i barbari videro la bestia pendergli dalla mano, dicevan tra loro: «Di certo, egli è un omicida quest'uomo, perché, sebbene scampato dal mare, la giustizia divina non lo lascia vivere».
Atti degli apostoli, Capitolo 28, Versetto 4
E non trovandosi d'accordo fra loro, se ne partivano, mentre Paolo diceva questa sola parola: «Lo Spirito Santo bene parlò per mezzo del profeta Isaia ai nostri padri, dicendo:
Atti degli apostoli, Capitolo 28, Versetto 25
Sucederá en los últimos días, dice Dios: Derramaré mi Espíritu sobre toda carne, y profetizarán vuestros hijos y vuestras hijas
Hechos de los Apóstoles, Capítulo 2, Verso 17
porque dice de él David: Veía constantemente al Señor delante de mí, puesto que está a mi derecha, para que no vacile.
Hechos de los Apóstoles, Capítulo 2, Verso 25
Pues David no subió a los cielos y sin embargo dice: Dijo el Señor a mi Señor: Siéntate a mi diestra
Hechos de los Apóstoles, Capítulo 2, Verso 34
aunque el Altísimo no habita en casas hechas por mano de hombre como dice el profeta:
Hechos de los Apóstoles, Capítulo 7, Verso 48
El cielo es mi trono y la tierra el escabel de mis pies. Dice el Señor: ¿Qué Casa me edificaréis? O ¿cuál será el lugar de mi descanso?
Hechos de los Apóstoles, Capítulo 7, Verso 49
El eunuco preguntó a Felipe: «Te ruego me digas de quién dice esto el profeta: ¿de sí mismo o de otro?»
Hechos de los Apóstoles, Capítulo 8, Verso 34
Por eso dice también en otro lugar: No permitirás que tu santo experimente la corrupción.
Hechos de los Apóstoles, Capítulo 13, Verso 35
Para que el resto de los hombres busque al Señor, y todas las naciones que han sido consagradas a mi nombre, dice el Señor que hace
Hechos de los Apóstoles, Capítulo 15, Verso 17
se acercó a nosotros, tomó el cinturón de Pablo, se ató sus pies y sus manos y dijo: «Esto dice el Espíritu Santo: Así atarán los judíos en Jerusalén al hombre de quien es este cinturón. Y le entregarán en manos de los gentiles.»
Hechos de los Apóstoles, Capítulo 21, Verso 11
Porque los saduceos dicen que no hay resurrección, ni ángel, ni espíritu
Hechos de los Apóstoles, Capítulo 23, Verso 8
Pero deseamos oír de ti mismo lo que piensas, pues lo que de esa secta sabemos es que en todas partes se la contradice.»
Hechos de los Apóstoles, Capítulo 28, Verso 22