Visualizza da Capitolo Versetto Capitolo Versetto
[...]   Ma ora vi conforto a star di buon animo, giacchè nessuno di voi perirà, e solo la nave andrà perduta.   [...]

Atti degli apostoli: capitolo 27, versetto 22

Search results

Term: felice • Found: 9
Usciti dall'acqua, lo spirito del Signore rapì Filippo, e l'eunuco non lo vide più; ma felice continuò il suo cammino.
Atti degli apostoli, Capitolo 8, Versetto 39
e fate preparare delle cavalcature per porvi Paolo sopra e condurlo salvo al governatore Felice».
Atti degli apostoli, Capitolo 23, Versetto 24
Scrisse poi una lettera che diceva così: «Claudio Lisia, all'eccellentissimo governatore Felice, salute.
Atti degli apostoli, Capitolo 23, Versetto 26
noi, o eccellentissimo Felice, in tutto e per tutto riconosciamo con viva gratitudine.
Atti degli apostoli, Capitolo 24, Versetto 3
Felice, che ben sapeva di questa dottrina, rimandò la causa ad altro giorno dicendo: «Quando sarà venuto il tribuno Lisia, allora v'ascolterò».
Atti degli apostoli, Capitolo 24, Versetto 22
Qualche giorno dopo, venne Felice con Drusilla sua moglie, che era giudea, e, mandato a chiamar Paolo, lo volle sentir parlare della fede in Cristo Gesù.
Atti degli apostoli, Capitolo 24, Versetto 24
Ma quando Paolo entrò a parlar di giustizia, di continenza, e del futuro giudizio, Felice atterrito disse: «Per adesso va' pure; a miglior tempo ti manderò a chiamare».
Atti degli apostoli, Capitolo 24, Versetto 25
Passati due anni, Felice ebbe per successore Porzio Festo; il quale, volendo entrar nelle grazie de' Giudei, lasciò Paolo in prigione.
Atti degli apostoli, Capitolo 24, Versetto 27
Ed essendosi trattenuti vari giorni, Festo parlò di Paolo al re, dicendo: «È qui un cert'uomo, lasciato in prigione da Felice.
Atti degli apostoli, Capitolo 25, Versetto 14