Visualizza da Capitolo Versetto Capitolo Versetto
[...]   Questi uomini, che avete menato qui, non sono sacrileghi né bestemmiatori della vostra dea.   [...]

Atti degli apostoli: capitolo 19, versetto 37

Search results

Term: quell • Found: 144
Quelli poi si dettero a domandargli: «Signore, è questo il tempo che ristabilirai il regno d'Israele?».
Atti degli apostoli, Capitolo 1, Versetto 6
«Fratelli; bisognava s'adempisse quel che lo Spirito Santo aveva predetto nella Scrittura per bocca di David, intorno a Giuda, il guidatore di quelli che presero Gesù.
Atti degli apostoli, Capitolo 1, Versetto 16
E si stupivano tutti, chiedendosi con meraviglia: «Oh! quelli che parlano non son essi Galilei?
Atti degli apostoli, Capitolo 2, Versetto 7
Certo, la promessa è per voi, pe' vostri figliuoli, e per quanti il Signore Dio nostro chiamerà fra quelli che ora son lontani».
Atti degli apostoli, Capitolo 2, Versetto 39
Quelli dunque che bene accolsero la sua parola, furono battezzati; e in quel giorno il numero de' fedeli aumentò di circa tremila anime.
Atti degli apostoli, Capitolo 2, Versetto 41
lodando Iddio ed essendo ben visti da tutto il popolo. Il Signore poi, ogni giorno, aggiungeva al loro numero quelli ch'eran sulla via della salvazione.
Atti degli apostoli, Capitolo 2, Versetto 47
E veniva pertanto un cert'uomo, storpio dalla nascita, che posavano ogni giorno alla porta del tempio detta la Bella, per chieder limosina a quelli ch'entravano nel tempio.
Atti degli apostoli, Capitolo 3, Versetto 2
E quello li guardava attentamente, aspettando di ricevere da essi qualche cosa.
Atti degli apostoli, Capitolo 3, Versetto 5
Ma Pietro disse: «Non ho né argento né oro; ma quello che ho, te lo dò: nel nome di Gesù Cristo il Nazareno, àlzati e cammina». S. Pietro e S. Giovanni alla Porta Bella
Atti degli apostoli, Capitolo 3, Versetto 6
E, presolo per la man destra, l'aiutò ad alzarsi; e in quell'istante, le piante e le caviglie de' piedi gli diventaron forti.
Atti degli apostoli, Capitolo 3, Versetto 7
E siccome lo conoscevano per quello che sedeva alla Porta Bella del tempio a chieder limosina, erano stupefatti e fuor di sé per quel che gli era avvenuto.
Atti degli apostoli, Capitolo 3, Versetto 10
Vedendo la franchezza di Pietro e di Giovanni, riconosciuti per uomini del popolo illetterati, quelli si meravigliavano, mentre sapevano ch'erano stati con Gesù.
Atti degli apostoli, Capitolo 4, Versetto 13
E quelli, udito ciò, alzarono d'un sol cuore la voce a Dio, e dissero: «Signore, tu sei colui che hai fatto il cielo, la terra, il mare e tutte le cose che sono in essi,
Atti degli apostoli, Capitolo 4, Versetto 24
Or non c'era alcun indigente tra essi, perché tutti quelli che possedevan poderi e case, li vendevano, e portavano il prezzo delle cose vendute,
Atti degli apostoli, Capitolo 4, Versetto 34
E Pietro le si rivolse: «Dimmi, donna, è vero che avete venduto il campo per il tal prezzo?». E quella: «Sì, per tal prezzo».
Atti degli apostoli, Capitolo 5, Versetto 8
In quell'istante ella cadde a' suoi piedi, e spirò. E que' giovani, entrati, la trovaron morta e la portarono a seppellire accanto a suo marito.
Atti degli apostoli, Capitolo 5, Versetto 10
E gran paura ne venne a tutta la Chiesa, e a tutti quelli che udirono tali cose.
Atti degli apostoli, Capitolo 5, Versetto 11
A udir tali parole il capitano del tempio e i capi dei sacerdoti rimasero perplessi sul conto di quelli, non sapendo che fosse successo.
Atti degli apostoli, Capitolo 5, Versetto 24
dicendo: «Noi vi abbiamo proibito rigorosamente d'insegnare in codesto nome; e, invece, voi avete riempito Gerusalemme del vostro insegnamento; voi mirate a far ricadere su noi il sangue di quell'uomo!».
Atti degli apostoli, Capitolo 5, Versetto 28
tanto che alcuni della sinagoga detta de' Liberti e di quella de' Cirenei e degli Alessandrini, unitamente a dei Giudei di Cilicia e d'Asia, si levaron su a disputare con lui;
Atti degli apostoli, Capitolo 6, Versetto 9
Allora tutti quelli che sedevano nel Sinedrio; volsero a lui gli sguardi, e il suo volto apparve come il volto d'un angelo.
Atti degli apostoli, Capitolo 6, Versetto 15
E Mosé, veduto ciò, si stupì di quella visione; e come si accostava per considerar la cosa, si fece udire questa voce del Signore:
Atti degli apostoli, Capitolo 7, Versetto 31
Ma fu Salomone quello che gli edificò una casa.
Atti degli apostoli, Capitolo 7, Versetto 47
Qual dei profeti non perseguitarono i padri vostri? Uccisero perfino quelli che preannunziavano la venuta del Giusto, del quale voi ora siete stati i traditori e gli assassini!
Atti degli apostoli, Capitolo 7, Versetto 52
Quelli, con grandi strida, si turaron gli orecchi, e tutti insieme gli si avventarono addosso;
Atti degli apostoli, Capitolo 7, Versetto 57
Quelli frattanto, che s'eran dispersi, andavano di luogo in luogo, evangelizzando la parola di Dio.
Atti degli apostoli, Capitolo 8, Versetto 4
e molti paralitici e molti zoppi furon guariti. Perciò, grande allegrezza era in quella città.
Atti degli apostoli, Capitolo 8, Versetto 8
Tutti, dal più piccolo al più grande, gli davano retta, dicendo: «Costui è la Potenza di Dio, quella chiamata Grande!».
Atti degli apostoli, Capitolo 8, Versetto 10
Quelli allora, resa la loro testimonianza e annunziata la parola del Signore, tornarono a Gerusalemme, evangelizzando molti paesi de' Samaritani.
Atti degli apostoli, Capitolo 8, Versetto 25
Quello gli rispose: «Come posso capirlo se nessuno me lo spiega?». E pregò Filippo che salisse su e si mettesse a sedere vicino a lui.
Atti degli apostoli, Capitolo 8, Versetto 31
Allora Filippo cominciò a parlare, e cominciando da quella Scrittura, gli annunziò la buona novella di Gesù.
Atti degli apostoli, Capitolo 8, Versetto 35
Allora fece fermare il carro; discesero tutti e due nell'acqua, Filippo e l'eunuco, e quello lo battezzò.
Atti degli apostoli, Capitolo 8, Versetto 38
e gli chiese lettere per le sinagoghe di Damasco, affinché, trovando in quella fede uomini e donne, li potesse menare incatenati a Gerusalemme.
Atti degli apostoli, Capitolo 9, Versetto 2
E il Signore a lui: «Lèvati, entra in città, dove ti sarà detto quello che devi fare». Anche i compagni di viaggio erano stupefatti udendo la voce, ma non vedevano alcuno.
Atti degli apostoli, Capitolo 9, Versetto 7
E Saulo si levò da terra; ma aperti gli occhi, non vedeva nulla; e quelli, menandolo per mano, lo condussero a Damasco,
Atti degli apostoli, Capitolo 9, Versetto 8
e qui ha potestà da' capi dei sacerdoti d'imprigionare tutti quelli che invocano il tuo nome».
Atti degli apostoli, Capitolo 9, Versetto 14
E Anania andò, ed entrò in quella casa; e imponendo le mani a Saulo, disse: «Fratello Saulo, il Signore Gesù, che ti è apparso nella via per cui venivi, mi ha mandato, affinché tu vegga e sii ripieno di Spirito Santo».
Atti degli apostoli, Capitolo 9, Versetto 17
E in quell'istante caddero dagli occhi di Saulo come delle scaglie, e ricuperò la vista; e, alzatosi, fu battezzato;
Atti degli apostoli, Capitolo 9, Versetto 18
E subito si pose a predicar Gesù nelle sinagoghe, esser quello il Figlio di Dio.
Atti degli apostoli, Capitolo 9, Versetto 20
E quanti l'udivano, eran pieni di stupore, e dicevano: «Non è costui quello che a Gerusalemme perseguitava gl'invocanti il sacro nome, ed era venuto qua per menarli incatenati ai capi dei sacerdoti?».
Atti degli apostoli, Capitolo 9, Versetto 21
Ma Saulo, con forza sempre crescente, confondeva i Giudei che abitavano in Damasco, dimostrando che quello è il Cristo.
Atti degli apostoli, Capitolo 9, Versetto 22
E Pietro gli disse: «Enea, il Signore Gesù Cristo ti risana; alzati, e rifatti il letto!». E quello subito si alzò.
Atti degli apostoli, Capitolo 9, Versetto 34
E come l'angelo che gli parlava se ne fu partito, Cornelio chiamò due de' suoi domestici e un soldato timorato di Dio, di quelli sottoposti a lui,
Atti degli apostoli, Capitolo 10, Versetto 7
Il giorno seguente, mentre quelli erano in viaggio e s'avvicinavano alla città, Pietro salì sul terrazzo della casa, verso l'ora sesta, per pregare.
Atti degli apostoli, Capitolo 10, Versetto 9
Questi seguì sino a tre volte, e, subito quell'oggetto fu ritirato in cielo.
Atti degli apostoli, Capitolo 10, Versetto 16
E Pietro, sceso a quegli uomini, disse: «Eccomi, son io quello che cercate; qual è la cagione per cui siete venuti?».
Atti degli apostoli, Capitolo 10, Versetto 21
E subito mandai da te; e tu hai fatto bene a venire. Or tutti siamo davanti a te, per udir quello che il Signore t'ha ordinato».
Atti degli apostoli, Capitolo 10, Versetto 33
E noi siamo testimoni di tutto quello che egli ha fatto nel paese de' Giudei e in Gerusalemme; ed essi l'hanno ucciso, appendendolo a un legno.
Atti degli apostoli, Capitolo 10, Versetto 39
E Pietro non aveva ancor finito di parlare, che lo Spirito Santo discese sopra tutti quelli che ascoltavano il discorso.
Atti degli apostoli, Capitolo 10, Versetto 44
Ed ecco che in quell'istante tre uomini, mandatimi da Cesarea, si presentarono alla casa dov'io ero.
Atti degli apostoli, Capitolo 11, Versetto 11
E lo Spirito mi disse d'andar con loro senza esitare. Con me vennero anche questi sei fratelli, ed entrammo in casa di quell'uomo.
Atti degli apostoli, Capitolo 11, Versetto 12
Intanto, quelli ch'erano stati dispersi dalla persecuzione succeduta al martirio di Stefano, andarono insino alla Fenicia e in Cipro e in Antiochia, non annunziando la parola che a' soli Giudei.
Atti degli apostoli, Capitolo 11, Versetto 19
E per un anno intero rimasero insieme in quella Chiesa, e istruirono gran moltitudine; tanto che in Antiochia, per la prima volta i discepoli furon chiamati Cristiani.
Atti degli apostoli, Capitolo 11, Versetto 26
E l'angelo gli disse: «Mettiti la cintura e lègati i sandali!». E quello così fece. E gli disse: «Avvolgiti nel mantello e seguimi».
Atti degli apostoli, Capitolo 12, Versetto 8
Quello uscì, e lo seguì non comprendendo che fosse realtà ciò che si faceva dall'angelo: invece credeva fosse un sogno.
Atti degli apostoli, Capitolo 12, Versetto 9
Quelli però le dissero: «Tu se' matta!». Ma ella insisteva che era proprio così. Ed essi dicevano: «È il suo angelo!».
Atti degli apostoli, Capitolo 12, Versetto 15
Egli era irritato contro que' di Tiro e di Sidone; i quali di comune consenso si presentarono a lui, e, guadagnatosi Blasto ciambellano del re, chiesero un accomodamento, perché il loro paese traeva i viveri da quello di lui.
Atti degli apostoli, Capitolo 12, Versetto 20
e, presso a compiere la missione della sua vita, Giovanni diceva: - Chi credete io sia? Non son io quello; ma, ecco, vien dopo di me uno, del quale io non son degno di sciogliere dai piedi i calzari. -
Atti degli apostoli, Capitolo 13, Versetto 25
Ma quello cui Dio risuscitò, non ha visto la corruzione.
Atti degli apostoli, Capitolo 13, Versetto 37
Vi sia dunque noto, fratelli, che per lui vi è annunziata la liberazione da' peccati e da tutte quelle cose, dalle quali non avete potuto esser giustificati nella legge di Mosé.
Atti degli apostoli, Capitolo 13, Versetto 38
Badate ora che non venga su voi quello che è scritto ne' profeti:
Atti degli apostoli, Capitolo 13, Versetto 40
I Gentili, a udir questo, n'ebbero letizia, e glorificavano la parola del Signore; e tutti quelli che eran preordinati alla vita eterna, credettero.
Atti degli apostoli, Capitolo 13, Versetto 48
Ed essi, scossa contro quelli la polvere de' loro piedi, vennero a Iconio;
Atti degli apostoli, Capitolo 13, Versetto 51
Ma noi crediamo, per la grazia del Signore Gesù Cristo, di salvarci nella stessa guisa che quelli».
Atti degli apostoli, Capitolo 15, Versetto 11
Quelli, dunque, congedatisi scesero ad Antiochia, e, radunata la moltitudine, consegnarono la lettera.
Atti degli apostoli, Capitolo 15, Versetto 30
Quelli la lessero, e si rallegrarono della gran consolazione.
Atti degli apostoli, Capitolo 15, Versetto 31
E, stati che vi furono un qualche tempo, s'accomiatarono da' fratelli e tornarono a quelli che li avevano inviati.
Atti degli apostoli, Capitolo 15, Versetto 33
ma Paolo giudicava non dovessero prendersi per compagno uno che s'era partito da essi nella Panfilia, lasciandoli soli a quell'opera.
Atti degli apostoli, Capitolo 15, Versetto 38
e di lì a Filippi, che è la città principale di quella parte della Macedonia, ed è colonia; e vi passammo alquanti giorni.
Atti degli apostoli, Capitolo 16, Versetto 12
E quelli risposero: «Credi nel Signore Gesù, e sarai salvo tu e la tua famiglia».
Atti degli apostoli, Capitolo 16, Versetto 31
E annunziarono la parola del Signore a lui e a tutti quelli di casa sua.
Atti degli apostoli, Capitolo 16, Versetto 32
In quella stessa ora della notte, egli li prese con sé, lavò le loro piaghe, e si fece immediatamente battezzare con tutti i suoi.
Atti degli apostoli, Capitolo 16, Versetto 33
Ma questi erano più arrendevoli di quelli di Tessalonica, e ricevettero premurosamente la parola, esaminando tutti i giorni le Scritture, per vedere se le cose stessero così.
Atti degli apostoli, Capitolo 17, Versetto 11
E quelli che accompagnavano Paolo, lo condussero fino ad Atene; e, ricevuto da lui l'incarico di dire a Sila e a Timoteo di raggiungerlo al più presto, se ne ritornarono.
Atti degli apostoli, Capitolo 17, Versetto 15
Tanto è vero, che passando e vedendo i vostri simulacri, ho trovato perfino un altare con questa iscrizione: "Al Dio ignoto". Or quello che voi onorate senza conoscerlo, quello io annunzio a voi.
Atti degli apostoli, Capitolo 17, Versetto 23
Di poi, avuto l'idea di andare in Acaia, i fratelli, esortandolo, scrissero a' discepoli che lo accogliessero bene. E giunto là, fu di molto vantaggio a quelli che avevan creduto;
Atti degli apostoli, Capitolo 18, Versetto 27
E Paolo: «Che battesimo avete dunque ricevuto?». E quelli: «Il battesimo di Giovanni».
Atti degli apostoli, Capitolo 19, Versetto 3
E anche alcuni de' girovaghi esorcisti giudei si provarono a invocare il nome del Signore Gesù sopra di quelli che avevano degli spiriti cattivi, dicendo: «Io vi scongiuro per quel Gesù predicato da Paolo».
Atti degli apostoli, Capitolo 19, Versetto 13
E l'uomo in cui era lo spirito pessimo, s'avventò su loro, li sopraffece ambedue e li malmenò con tal violenza da farli fuggire di quella casa ignudi e feriti.
Atti degli apostoli, Capitolo 19, Versetto 16
Molti di quelli che avevan creduto, venivano a confessare e dichiarare i loro atti;
Atti degli apostoli, Capitolo 19, Versetto 18
e non pochi di quelli ch'erano andati dietro a simili arti, portarono i libri e li bruciarono alla presenza di tutti; e, calcolatone il prezzo, si trovò che saliva a cinquantamila denari d'argento.
Atti degli apostoli, Capitolo 19, Versetto 19
ora vedete e udite che questo Paolo sta persuadendo e sviando la moltitudine, non solo in Efeso ma in quasi tutta l'Asia, dicendo che quelli fatti con le mani non son dèi.
Atti degli apostoli, Capitolo 19, Versetto 26
Là, poi, chi gridava una cosa, chi un'altra. Era tutto una confusione, e i più non sapevano neppure il perché di quella radunanza.
Atti degli apostoli, Capitolo 19, Versetto 32
Che se Demetrio e quelli della sua industria hanno da dire contro qualcuno, ci sono le sedute forensi e i proconsoli; discutano tra di loro.
Atti degli apostoli, Capitolo 19, Versetto 38
Di lì fatta vela, il giorno seguente arrivammo all'altezza di Chio, e quello di poi prendemmo terra a Samo, e nell'altro giorno eravamo a Mileto;
Atti degli apostoli, Capitolo 20, Versetto 15
addolorati sopra tutto per quella parola ch'egli aveva detta loro, che non vedrebbero più la sua faccia. E lo accompagnarono fino alla nave.
Atti degli apostoli, Capitolo 20, Versetto 38
e ci salutammo scambievolmente; poi, noi salimmo sulla nave, e quelli se ne tornarono alle case loro.
Atti degli apostoli, Capitolo 21, Versetto 6
A udir questo, cominciammo, tanto noi quanto quelli del luogo, a pregarlo che non salisse a Gerusalemme.
Atti degli apostoli, Capitolo 21, Versetto 12
Stando per entrare in fortezza, Paolo chiese al tribuno: «Mi è permesso dirti alcunchè?». E quello rispose: «Sai il greco?
Atti degli apostoli, Capitolo 21, Versetto 37
Dunque, non sei quell'Egiziano che nei giorni passati facesti un tumulto e conducesti nel deserto quattromila Sicari?».
Atti degli apostoli, Capitolo 21, Versetto 38
Paolo replicò: «Io sono un Giudeo, di Tarso, cittadino di quella non oscura città di Cilicia; permettimi, ti prego, di parlare al popolo».
Atti degli apostoli, Capitolo 21, Versetto 39
della qual cosa mi son testimoni il sommo sacerdote e gli anziani, dai quali ebbi lettere pei fratelli di Damasco; e io mi ci recavo per menare in catene a Gerusalemme quelli di là, perché fossero puniti.
Atti degli apostoli, Capitolo 22, Versetto 5
E siccome io non ci vedevo per il bagliore di quella luce, giunsi a Damasco guidato a mano da coloro ch'erano meco.
Atti degli apostoli, Capitolo 22, Versetto 11
venne da me, e standomi accanto, mi disse: - Saulo fratello, che tu riabbia la vista! - E in quell'istante stesso lo vidi.
Atti degli apostoli, Capitolo 22, Versetto 13
E io osservai: - Signore, essi sanno che ero io a metterli in carcere e flagellare nelle sinagoghe quelli che credevano in te;
Atti degli apostoli, Capitolo 22, Versetto 19
Quelli che stavano intorno gli dissero: «Oltraggi tu il sommo sacerdote di Dio?».
Atti degli apostoli, Capitolo 23, Versetto 4
E quelli, giunti a Cesarea, consegnarono la lettera al governatore e gli presentarono anche Paolo.
Atti degli apostoli, Capitolo 23, Versetto 33
e ho in Dio la speranza che ci sarà quella risurrezione de' giusti e degl'ingiusti che essi pure aspettano.
Atti degli apostoli, Capitolo 24, Versetto 15
a meno che non mi si voglia far carico di quella parola che m'uscì stando in mezzo a loro: -Io son oggi giudicato da voi sulla risurrezione de' morti-».
Atti degli apostoli, Capitolo 24, Versetto 21
«Quelli dunque di voi», diss'egli «che hanno autorità di farlo, vengano con me, e lo accusino, se alcun delitto è in quest'uomo».
Atti degli apostoli, Capitolo 25, Versetto 5
Quindi, essi vennero qua, e io, senza indugio, il giorno appresso, sedendo in tribunale, comandai che quell'uomo mi fosse menato innanzi.
Atti degli apostoli, Capitolo 25, Versetto 17
I suoi accusatori, presentatisi, non gli attribuivano alcun delitto di quelli ch'io sospettavo;
Atti degli apostoli, Capitolo 25, Versetto 18
E Agrippa disse a Festo: «Vorrei udirlo anch'io codest'uomo». Quello rispose: «Domani l'udrai».
Atti degli apostoli, Capitolo 25, Versetto 22
di mezzo giorno, lungo la strada, io vidi, o re, una luce più splendente del sole, la quale dal cielo lampeggiò intorno a me e a quelli che eran meco.
Atti degli apostoli, Capitolo 26, Versetto 13
Ma lèvati e sta' in piedi; poiché ti sono apparso per questo, per costituirti ministro e testimone delle cose che hai vedute, e di quelle per le quali ti apparirò,
Atti degli apostoli, Capitolo 26, Versetto 16
Ma, confortato dall'aiuto di Dio, l'ho durata sino ad oggi, rendendo la mia testimonianza davanti a piccoli e a grandi, senz'aggiungere nulla a quello che i Profeti e Mosè, han detto dover succedere:
Atti degli apostoli, Capitolo 26, Versetto 22
E poiché si stava da un pezzo senza prender cibo, Paolo, ritto in mezzo a quelli, disse: «Uomini, bisognava darmi ascolto, e non partire da Creta; vi sareste risparmiati questo strapazzo e questo danno.
Atti degli apostoli, Capitolo 27, Versetto 21
dicendomi: - Paolo, non temere; tu devi comparire dinanzi a Cesare; ed ecco, Dio t'ha fatto dono di tutti quelli che navigano con te.-
Atti degli apostoli, Capitolo 27, Versetto 24
Visto questo, anche tutti quelli che avevano delle infermità nell'isola, vennero e furono guariti.
Atti degli apostoli, Capitolo 28, Versetto 9
Quelli gli risposero: «Noi non abbiamo ricevuto sul tuo conto lettere dalla Giudea, né è venuto alcuno dei fratelli a riferire o a dir male di te.
Atti degli apostoli, Capitolo 28, Versetto 21
E Paolo dimorò due anni interi in una casa presa a pigione; e vi riceveva tutti quelli che venivano a trovarlo,
Atti degli apostoli, Capitolo 28, Versetto 30
Uno de aquellos días Pedro se puso en pie en medio de los hermanos -el número de los reunidos era de unos ciento veinte- y les dijo:
Hechos de los Apóstoles, Capítulo 1, Verso 15
Cuando oyeron esto, tanto el jefe de la guardia del Templo como los sumos sacerdotes se preguntaban perplejos qué podía significar aquello.
Hechos de los Apóstoles, Capítulo 5, Verso 24
Entonces un fariseo llamado Gamaliel, doctor de la ley, con prestigio ante todo el pueblo, se levantó en el Sanedrín. Mandó que se hiciera salir un momento a aquellos hombres,
Hechos de los Apóstoles, Capítulo 5, Verso 34
Por aquellos días, al multiplicarse los discípulos, hubo quejas de los helenistas contra los hebreos, porque sus viudas eran desatendidas en la asistencia cotidiana.
Hechos de los Apóstoles, Capítulo 6, Verso 1
E hicieron aquellos días un becerro y ofrecieron un sacrificio al ídolo e hicieron una fiesta a las obras de sus manos.
Hechos de los Apóstoles, Capítulo 7, Verso 41
Y hubo una gran alegría en aquella ciudad.
Hechos de los Apóstoles, Capítulo 8, Verso 8
Por aquellos días enfermó y murió. La lavaron y la pusieron en la estancia superior.
Hechos de los Apóstoles, Capítulo 9, Verso 37
Esto se repitió tres veces, e inmediatamente la cosa aquella fue elevada hacia el cielo.
Hechos de los Apóstoles, Capítulo 10, Verso 16
Me acordé entonces de aquellas palabras que dijo el Señor: Juan bautizó con agua, pero vosotros seréis bautizados con el Espíritu Santo.
Hechos de los Apóstoles, Capítulo 11, Verso 16
Por aquellos días bajaron unos profetas de Jerusalén a Antioquía.
Hechos de los Apóstoles, Capítulo 11, Verso 27
Cuando ya Herodes le iba a presentar, aquella misma noche estaba Pedro durmiendo entre dos soldados, atado con dos cadenas
Hechos de los Apóstoles, Capítulo 12, Verso 6
Habiendo evangelizado aquella ciudad y conseguido bastantes discípulos, se volvieron a Listra, Iconio y Antioquía,
Hechos de los Apóstoles, Capítulo 14, Verso 21
Al cabo de algunos días dijo Pablo a Bernabé: «Volvamos ya a ver cómo les va a los hermanos en todas aquellas ciudades en que anunciamos la palabra del Señor.»
Hechos de los Apóstoles, Capítulo 15, Verso 36
Pablo quiso que se viniera con él. Le tomó y le circuncidó a causa de los judíos que había por aquellos lugares, pues todos sabían que su padre era griego.
Hechos de los Apóstoles, Capítulo 16, Verso 3
En aquella misma hora de la noche el carcelero los tomó consigo y les lavó las heridas
Hechos de los Apóstoles, Capítulo 16, Verso 33
Y arrojándose sobre ellos el hombre poseído del mal espíritu, dominó a unos y otros y pudo con ellos de forma que tuvieron que huir de aquella casa desnudos y cubiertos de heridas.
Hechos de los Apóstoles, Capítulo 19, Verso 16
Y esto no solamente trae el peligro de que nuestra profesión caiga en descrédito, sino también de que el templo de la gran diosa Artemisa sea tenido en nada y venga a ser despojada de su grandeza aquella a quien adora toda el Asia y toda la tierra.»
Hechos de los Apóstoles, Capítulo 19, Verso 27
Recorrió aquellas regiones y exhortó a los fieles con largos discursos
Hechos de los Apóstoles, Capítulo 20, Verso 2
Cuando se nos pasaron aquellos días, salimos y nos pusimos en camino. Todos nos acompañaron con sus mujeres e hijos, hasta las afueras de la ciudad. En la playa nos pusimos de rodillas y oramos
Hechos de los Apóstoles, Capítulo 21, Verso 5
Como yo no veía, a causa del resplandor de aquella luz, conducido de la mano por mis compañeros llegué a Damasco.
Hechos de los Apóstoles, Capítulo 22, Verso 11
Al llegar aquéllos a Cesarea, entregaron la carta al procurador y le presentaron también a Pablo.
Hechos de los Apóstoles, Capítulo 23, Verso 33
Mais la nation à laquelle ils auront été asservis, c’est moi qui la jugerai, dit Dieu. Après cela, ils sortiront, et ils me serviront dans ce lieu-ci.
Actes des Apôtres, Chapitre 7, Verse 7
Et la seconde fois, Joseph fut reconnu par ses frères, et Pharaon sut de quelle famille il était.
Actes des Apôtres, Chapitre 7, Verse 13
Le ciel est mon trône, et la terre mon marchepied. Quelle maison me bâtirez-vous, dit le Seigneur, ou quel sera le lieu de mon repos ?
Actes des Apôtres, Chapitre 7, Verse 49
Philippe se trouva dans Azot, d’où il alla jusqu’à Césarée, en évangélisant toutes les villes par lesquelles il passait.
Actes des Apôtres, Chapitre 8, Verse 40
qui te dira des choses par lesquelles tu seras sauvé, toi et toute ta maison.
Actes des Apôtres, Chapitre 11, Verse 14
Pendant qu’ils servaient le Seigneur dans leur ministère et qu’ils jeûnaient, le Saint-Esprit dit : Mettez-moi à part Barnabas et Saul pour l’œuvre à laquelle je les ai appelés.
Actes des Apôtres, Chapitre 13, Verse 2
afin que le reste des hommes cherche le Seigneur, ainsi que toutes les nations sur lesquelles mon nom est invoqué, dit le Seigneur, qui fait ces choses,
Actes des Apôtres, Chapitre 15, Verse 17
savoir, de vous abstenir des viandes sacrifiées aux idoles, du sang, des animaux étouffés, et de l’impudicité, choses contre lesquelles vous vous trouverez bien de vous tenir en garde. Adieu.
Actes des Apôtres, Chapitre 15, Verse 29
Alors ils le prirent, et le menèrent à l’Aréopage, en disant : Pourrions-nous savoir quelle est cette nouvelle doctrine que tu enseignes ?
Actes des Apôtres, Chapitre 17, Verse 19
Lorsqu’ils furent arrivés vers lui, il leur dit : Vous savez de quelle manière, depuis le premier jour où je suis entré en Asie, je me suis sans cesse conduit avec vous,
Actes des Apôtres, Chapitre 20, Verse 18
Le gouverneur, après avoir lu la lettre, demanda de quelle province était Paul. Ayant appris qu’il était de la Cilicie :
Actes des Apôtres, Chapitre 23, Verse 34
et à laquelle aspirent nos douze tribus, qui servent Dieu continuellement nuit et jour. C’est pour cette espérance, ô roi, que je suis accusé par des Juifs !
Actes des Apôtres, Chapitre 26, Verse 7