Visualizza da Capitolo Versetto Capitolo Versetto
[...]   E Pietro a loro: «Pentitevi e ciascun di voi si faccia battezzare nel nome di Gesù Cristo, a remissione de' vostri peccati; poi riceverete il dono dello spirito Santo.   [...]

Atti degli apostoli: capitolo 2, versetto 38

Search results

Term: tempio • Found: 24
E tutti i giorni, di un sol volere, erano assidui al tempio; e nelle loro case spezzavano il pane, e facevano i loro pasti insieme con allegrezza e semplicità di cuore,
Atti degli apostoli, Capitolo 2, Versetto 46
- Or Pietro e Giovanni salivano al tempio sull'ora della preghiera, a nona.
Atti degli apostoli, Capitolo 3, Versetto 1
E veniva pertanto un cert'uomo, storpio dalla nascita, che posavano ogni giorno alla porta del tempio detta la Bella, per chieder limosina a quelli ch'entravano nel tempio.
Atti degli apostoli, Capitolo 3, Versetto 2
D'un salto, fu in piedi, e si mise a camminare; ed entrò con essi nel tempio, camminando, saltando e lodando Dio.
Atti degli apostoli, Capitolo 3, Versetto 8
E siccome lo conoscevano per quello che sedeva alla Porta Bella del tempio a chieder limosina, erano stupefatti e fuor di sé per quel che gli era avvenuto.
Atti degli apostoli, Capitolo 3, Versetto 10
- Mentre che essi parlavano al popolo, i sacerdoti, il capitano del tempio e i Sadducei sopraggiunsero,
Atti degli apostoli, Capitolo 4, Versetto 1
«Andate, presentatevi nel tempio, annunciando al popolo tutte queste parole di vita».
Atti degli apostoli, Capitolo 5, Versetto 20
Ed essi, ciò udito, entrarono allo spuntar dell'alba nel tempio, ponendosi a insegnare. Intanto, il sommo sacerdote e quei del suo partito, convocarono il Sinedrio e tutti gli anziani de' figli d'Israele, e mandarono alla prigione per farli condurre.
Atti degli apostoli, Capitolo 5, Versetto 21
A udir tali parole il capitano del tempio e i capi dei sacerdoti rimasero perplessi sul conto di quelli, non sapendo che fosse successo.
Atti degli apostoli, Capitolo 5, Versetto 24
Ed ecco si presenta uno che dice: «Badate, gli uomini che metteste in prigione, son già nel tempio ad ammaestrare il popolo!».
Atti degli apostoli, Capitolo 5, Versetto 25
Allora il capitano del tempio corse con le sue guardie, e li menò via, senza usar violenza perché temevano d'esser lapidati dal popolo.
Atti degli apostoli, Capitolo 5, Versetto 26
E ogni giorno, nel tempio e per le case, non cessavano d'insegnare e d'annunziare Gesù come il Cristo.
Atti degli apostoli, Capitolo 5, Versetto 42
Onde non solo c'è pericolo che la nostra industria cada in discredito, ma che anche il tempio di Diana, la gran dea, non conti più nulla, e sia spogliata della sua maestà colei che tutta l'Asia e tutto il mondo adorano».
Atti degli apostoli, Capitolo 19, Versetto 27
Allora Paolo prese con sé quegli uomini, e il giorno seguente, dopo essersi purificato con loro, entrò nel tempio per annunziare il compimento de' giorni della purificazione, fino a che si offrisse l'oblazione per ciascun di loro.
Atti degli apostoli, Capitolo 21, Versetto 26
Si era quasi alla fine de' sette giorni, e i Giudei dell'Asia, visto lui nel tempio, si diedero ad aizzare tutto il popolo, e gli misero le mani addosso, gridando:
Atti degli apostoli, Capitolo 21, Versetto 27
«Uomini israeliti, aiuto! Questo è l'uomo che va predicando a tutti e per tutto contro la nazione, contro la legge e contro questo luogo; egli ha perfino introdotto i Gentili nel tempio ed ha profanato questo santo luogo».
Atti degli apostoli, Capitolo 21, Versetto 28
Essi, di fatto, avevano già visto andar con lui Trofimo d'Efeso per la città, e pensavano che Paolo l'avesse fatto entrare nel tempio.
Atti degli apostoli, Capitolo 21, Versetto 29
Tutta la città fu in rumore, e il popolo accorreva. Preso Paolo, lo trascinarono fuori; e le porte del tempio furon subito chiuse.
Atti degli apostoli, Capitolo 21, Versetto 30
Avvenne poi che, tornato a Gerusalemme, mentre pregavo nel tempio, fui rapito in estasi,
Atti degli apostoli, Capitolo 22, Versetto 17
egli ha perfin tentato di profanare il tempio; sicchè noi, avendolo preso, volevamo giudicarlo secondo la nostra legge.
Atti degli apostoli, Capitolo 24, Versetto 6
E non m'han veduto, o nel tempio o nelle sinagoghe o in città, discutere con alcuno, né fare adunata di popolo;
Atti degli apostoli, Capitolo 24, Versetto 12
Così m'hanno visto purificato nel tempio, senza radunata di gente e senza tumulto.
Atti degli apostoli, Capitolo 24, Versetto 18
mentre Paolo si difendeva: «Io non ho fatto nulla di male né contro la legge de' Giudei, né contro il tempio, né contro Cesare».
Atti degli apostoli, Capitolo 25, Versetto 8
Per tutto questo i Giudei m'han preso nel tempio, e hanno tentato d'uccidermi.
Atti degli apostoli, Capitolo 26, Versetto 21